Please be aware that these translations have been generated automatically, and while we strive for accuracy, they may not be entirely precise. We apologize for any potential inaccuracies and appreciate your understanding.

AOX

Informazioni

I componenti contenenti cloro, bromo o iodio utilizzati nei prodotti farmaceutici, chimici, agricoli e di pulizia possono finire nelle acque reflue e nelle falde acquifere. Le soluzioni complete di Desotec vi aiuteranno a purificare l'acqua e a bonificare il suolo dagli AOX.

Cosa sono gli AOX?

In tutto il mondo, le aziende fanno sempre più fatica a coniugare gli affari con la protezione dei nostri corsi d'acqua e della nostra terra. Livelli elevati di AOX nelle acque reflue sono un segno di inquinamento. Si tratta di un grave problema ambientale, ma Desotec ha la soluzione.

Il metodo standard per stimare il livello di AOX consiste nel misurare la quantità di cloro, bromo e iodio adsorbita sul carbone attivo. Questo dà un'idea dell'efficacia dei filtri Desotec.

La maggior parte degli AOX sono clorurati, tra cui diclorometano (DCM), tricloroetilene (TCE), pesticidi, triclorometano (cloroformio), clorofenoli e clorobenzene. Alcuni componenti degli AOX sono biodegradabili, ma altri non lo sono. Tra questi, gli inquinanti organici persistenti (POP), tra cui i policlorobifenili (PCB) e le diossine..

La tecnologia di filtraggio mobile sostenibile di Desotec rimuove tutti questi componenti, lasciando le acque reflue pulite per lo scarico o il riutilizzo.

Perché gli AOX devono essere rimossi?

È essenziale ridurre gli AOX nelle acque reflue prima dello scarico per preservare i corsi d'acqua e la qualità del suolo. Poiché alcuni componenti degli AOX sono tossici, le nostre soluzioni di filtrazione proteggono la vita acquatica e la salute umana.

I filtri Desotec riducono anche i componenti non biodegradabili, o POP, a livelli molto bassi. Questi elementi rappresentano una sfida particolare: si accumulano in natura, dove possono entrare nella catena alimentare umana e comportare rischi per la nostra salute.

Se la vostra azienda sta cercando un modo per affrontare gli AOX e i POP, Desotec è la risposta. Le nostre soluzioni mobili di filtrazione a carboni attivi sono trattamenti di depurazione efficaci e sostenibili per acque reflue, acque sotterranee e acque di processo in qualsiasi settore.

La depurazione dell'acqua dagli alogenuri organici adsorbibili (AOX) è fondamentale per mantenere puliti fiumi e terreni e per proteggere la nostra salute. I filtri mobili a carbone attivo Desotec sono una soluzione semplice ed efficace per il trattamento delle acque reflue e la bonifica del suolo. Grazie ad essa, la vostra azienda può concentrarsi sul raggiungimento degli obiettivi di produzione e degli obiettivi ecologici.

Aiutarvi a rispettare le norme

A livello europeo, la direttiva quadro sulle acque è la normativa di riferimento.

Tuttavia, molti Paesi stanno rafforzando le proprie normative sul trattamento degli AOX. In Francia, ad esempio, l'ordinanza legislativa del 15 febbraio 2016 (“Arrêté du 15 février 2016”) relativa alle strutture di stoccaggio di rifiuti non pericolosi comporta che, nei prossimi anni, le acque reflue contenenti AOX dovranno essere pretrattate prima di poter essere inviate a un impianto di trattamento delle acque reflue (WWTP).

Le autorità ambientali locali in genere fissano limiti di AOX molto bassi per le licenze di esercizio degli impianti, a causa dei danni che possono causare.

Desotec ha l'esperienza e la tecnologia per garantire che la vostra azienda possa rispettare i rigorosi limiti AOX.

Come possiamo aiutarvi

Le soluzioni di filtrazione mobile sostenibili di Desotec

Desotec è il punto di contatto unico per tutte le esigenze di filtrazione a carboni attivi, offrendo ai clienti una soluzione completa. Il carbone attivo è classificato come il miglior trattamento disponibile (Best Available Treatment, BAT) per gli AOX.

Poiché gli AOX si trovano spesso insieme ad altri contaminanti, ad esempio con la domanda chimica di ossigeno (COD), i nostri filtri possono integrare ulteriori tecnologie. Collocati prima dei biofiltri o dei trattamenti fisico-chimici, i filtri a carbone attivo sono in grado di appiattire i picchi di concentrazione. Collocati dopo queste unità, fungono da fase di pulizia.

Gestiamo gli scarti di filtrazione lontano dalla vostra sede, garantendo la distruzione di tutti i componenti e riattivando il carbone standard per il riutilizzo. Questo approccio circolare aumenta la sostenibilità della vostra azienda, contribuendo a un futuro più green.

L'esperienza di Desotec ci ha aiutato a risolvere un problema di contaminazione del suolo e delle acque sotterranee. Le loro conoscenze in materia di bonifica sono state determinanti per la buona riuscita del progetto.

E-book: Rimozione di composti organici alogenati

Soluzioni flessibili, mobili e modulari con una gestione sostenibile dei rifiuti e un'assistenza 24/7. Con Desotec al vostro fianco, diventare ecologici è facile.

Scarica il nostro e-book